Altri Sport
 

Paride Marchio riconfermato in casa Pirossigeno Città Di Cosenza

Paride Marchio farà ancora parte della squadra rossoblù che si appresta ad affrontare il prossimo campionato di serie A2. Il forte atleta è stato uno degli artefici principali della cavalcata della passata stagione che ha portato il Città di Cosenza alla promozione in serie A2. Miglior marcatore rossoblù dello scorso anno, Marchio ha scelto senza indugi di restare nella squadra della propria città, riconoscendo alla società serietà e competenza, oltre che la validità del progetto che vedrà protagonista Cosenza nei prossimi anni.

Una decisione sulla quale Paride Marchio non ha mai avuto dubbi nonostante avesse altre richieste da squadre vicine e lontane. Con la firma di Marchio inizia quello che si appresta ad essere un continuo annunciare di altri giocatori che comporranno la rosa a disposizione di Leo Tuoto. Il lavoro del Ds Bossio, di concerto con il direttore generale David, è in dirittura di arrivo e le carte saranno scoperta una dopo l'altra nei prossimi giorni. Si profila una formazione in grado di garantire l'obiettivo che la società si è prefissato e che guarda a una salvezza tranquilla per poi guardare oltre. Intanto la società si è rifatta il look grafico. Nuovo il logo che la rappresenterà sul materiale sportivo e non nato dalla mente e dalle mani del designer Alessio Surace, che collabora con la società di Pino Fuoco. Un logo che ha colpito per la capacità di identificarsi con lo spirito della società e che non può, ovviamente, fare a meno del Lupo, da sempre simbolo delle squadre sportive di Cosenza