Tajani eletto vicepresidente Ppe, Siclari (FI): “Italia è più forte”

«Le mie congratulazioni a Donald Tusk, Antonio López-Istúriz e ad Antonio Tajani, per essere stati eletti, durante il Congresso di Zagabria, Presidente, Segretario generale e Vice presidente del EPP - European People's Party». Il senatore forzista Marco Siclari, presente a Zagabria, esulta al risultato ottenuto evidenziando l'importanza di avere un italiano al vertice del Ppe.

«Questo risultato dimostra come Forza Italia è l'unica alternativa credibile e, con questi traguardi garantisce l'immagine positiva del nostro paese. Con l'elezione di Antonio Tajani a vice Presidente del Partito più grande di Europa, l'Italia diventa più credibile e forte all'interno dell'Unione Europea. Arriva l'ennesima dimostrazione di come Forza Italia sia strettamente legata al centrodestra italiano ed europeo e, all'interno di questo percorso continua ad avere un ruolo cardine, come confermato dalle parole del nostro leader Silvio Berlusconi al congresso del PPE a Zagabria.», ha concluso il senatore azzurro.