Lotta agli incendi, i numeri del Sistema Antincendio boschivo regionale di "Calabria Verde". Da ieri operative anche convenzioni con i Vigili del Fuoco e le associazioni di volontariato

Sessantuno squadre di cui 27 munite di mezzo autobotte e 34 munite di pickup con riserva idrica. Sono questi alcuni dei numeri del Sistema Antincendio boschivo regionale di "Calabria Verde" – Azienda regionale per la forestazione e per le politiche della montagna - al lavoro sull'intero territorio calabrese, che ha visto intensificare la propria attività di intervento il primo giorno del mese di luglio, in coincidenza di un forte innalzamento delle temperatura. La distribuzione provinciale è la seguente: 23 squadre nella provincia di Cosenza, 8 squadre su Catanzaro, 9 squadre su Crotone, 13 squadre su Reggio Calabria, 8 squadre su Vibo Valentia. Ogni giorno sono schierati sul territorio 15 direttori delle operazioni di spegnimento (DOS) è altre 15 unità in turnazione di reperibilità.

La giornata di ieri, infatti, è stata caratterizzata da una intensa attività di contenimento delle fiamme e spegnimento dei focolai, è stato necessario l'intervento di mezzi aerei regionali ed il supporto della flotta aerea di Stato. Nel reggino, in particolare, è stato richiesto l'intervento di un elicottero di tipo Erickson e due Canadair.

Gli assetti regionali dell'AIB sono stati potenziati con l'entrata in vigore – a far data da ieri - della convenzione con i Vigili del Fuoco che comporta l'incremento di sette squadre dei vigili del fuoco sul territorio regionale ed in particolare due nella provincia di Reggio di cui una presso il comando provinciale di Reggio Calabria e l'altra a Siderno, una al comando provinciale di Vibo, una al comando provinciale di Catanzaro, una al comando provinciale di Crotone, due nella provincia di Cosenza di cui una presso il comando provinciale di Cosenza e l'altra a Rossano; anche i direttori delle operazioni di spegnimento sono stati incrementati con 7 unità dei vigili del fuoco.

Partita da ieri anche la sottoscrizione di convenzioni con le Associazioni di volontariato che supportano l'AIB nello spegnimento degli incendi boschivi, in particolare sono state sottoscritte 6 convenzioni con altrettante associazioni che coprono i territori di Sila, Valle del Savuto, Presila cosentina, Reventino, Serre, Aspromonte.

Già nella giornata di oggi sono intervenute alcune squadre delle associazione di volontariato convenzionate Calabria Verde.