Catanzaro
 

Catanzaro, Abramo e Sculco: “Insieme alle associazioni per segnalazioni di aumenti prezzi negli esercizi commerciali”

"Negli ultimi giorni sono pervenute diverse segnalazioni da parte di cittadini in merito a presunti aumenti ingiustificati dei prezzi delle merci in alcuni esercizi commerciali della città. Si ricorda che la legge punisce, ai sensi dell'art. 501 bis del codice penale, le attività produttive e commerciali che effettuano manovre speculative su materie prime, generi alimentari di largo consumo o prodotti di prima necessità". Lo affermano il sindaco Sergio Abramo e l'assessore alle attività economiche Alessio Sculco nel rendere noto che i cittadini potranno usufruire di un canale di comunicazione diretto a loro tutela. "Sulla scorta della positiva esperienza – evidenziano Abramo e Sculco – dello "Sportello del consumatore", avviata di concerto tra l'assessorato alle attività economiche e le associazioni dei consumatori Adusbef, Casa del Consumatore, Codacons e Udicon, coloro i quali dovessero registrare eventuali condotte illecite potranno inviare le segnalazioni all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure contattando direttamente le associazioni. Le stesse segnalazioni saranno, quindi, trasmesse alla sezione commerciale della Polizia locale per gli opportuni controlli".