Cosenza
 

Cosenza, nasce il laboratorio di Street Art "Il graffitismo tra arte e legalità": sabato la presentazione del progetto

Il prossimo sabato 26 ottobre, alle ore 10:00 presso la sede di via Saverio Albo dell'I.C. Don Milani-De Matera, il Lions Club Cosenza Castello Svevo, unitamente al Leo Club Cosenza Marlena Parisi, all' I.C. Don Milani-De Matera, alla Street Art School Cosenza e all'Associazione Sottosuolo, presenterà il progetto di Laboratorio di Street Art "Il graffitismo tra arte e legalità" service che s'inserisce nell'area d'interesse distrettuale "Sport ed Arte: espressione di legalità".
L'iniziativa, destinata agli alunni delle classi secondarie di primo grado, ha come finalità l'apprendimento di una tecnica pittorica che stimoli la riflessione sulla differenza tra vandalismo e riqualificazione urbana, educazione al rispetto del prossimo, della convivenza civile e dei beni culturali. Il corso, che si svolgerà durante le ore scolastiche con metodologia essenzialmente laboratoriale, avrà come obiettivo specifico l'intervento diretto degli alunni per un'azione di riqualificazione di una porzione del muro di recinzione, interno all'Istituto.

--banner-

La presentazione del progetto, dopo i saluti di Immacolata Cairo, Dirigente scolastico I.C. Don Milani-De Matera, di Carmela Oriolo, Presidente del Lions Club Cosenza Castello Svevo, di Mirko Riccelli, Presidente Leo Club Cosenza "Marlena Parisi", di Alessandra De Rosa, Presidente della Commissione Cultura del Comune di Cosenza, e di Matilde Spadafora Lanzino, Assessore Scuola e Pari Opportunità del Comune di Cosenza, prevede gli interventi di Anna Vittoria Vadino, Delegata del Governatore al tema "Sport e Arte: espressione di legalità, di Mario Verta, Fondatore della Street Art School Cosenza, e di Amaele Serino Presidente dell'Associazione di arte musica e cultura "Sottosuolo".
La manifestazione sarà conclusa da Nicola Clausi, Governatore del Distretto Lions 108 Ya.