Cosenza
 

Videoconferenza dell’ONA sul bando amianto per il censimento e la bonifica degli immobili pubblici

Prosegue l'attività informativa e divulgativa dell'ONA Cosenza sul territorio. Un interessante convegno si svolgerà il prossimo lunedì 13 luglio alle ore 17:00 in modalità telematica, per illustrare le modalità di adesione dei Comuni e degli altri Enti che intendono partecipare al bando regionale sul censimento e la bonifica degli edifici pubblici. Dopo i saluti del Coordinatore ONA Reggio Calabria Massimo Alampi, interverranno, l'ing. Giuseppe Infusini, Coordinatore ONA Cosenza, e il geologo Beniamino Falvo, commissario regionale ONA. Il ruolo di moderatore è stato affidato all'avv. Franca Sposato, delegata ONA Cosenza.

"La nostra iniziativa nasce dalla consapevolezza che il bandoregionale costituisce un'opportunità importante, mai verificatasi sino ad ora – sottolinea Giuseppe Infusini – che non può essere disattesa dalle amministrazioni pubbliche al fine di ottenere contributi finanziari per la bonifica dei manufatti contenenti amianto negli edifici pubblici".

L'ONA Cosenza, che da tempo si occupa della problematica amianto in Calabria e svolge una intensa attività tecnica e scientifica finalizzata alla prevenzione primaria dall'esposizione al rischio amianto, presente in diversi comuni ove gestisce lo Sportello Amianto con i propri esperti, offre le sue competenze a supporto dei Comuni per il censimento degli edifici interessati e per l'attuazione della corretta procedura per la concessione dei suddetti contributi in accordo ai Decreti Dirigenziali n°688/2020, 3460/2020 e 5712/2020 del Dipartimento Ambiente e Territorio della Regione Calabria con scadenza il 3 agosto 2020 ore 12:00.

Per seguire il convegno sarà sufficiente collegarsi al link https://youtu.be/EX8fnP9pq-U

Eventuali domande e/o chiarimenti possono essere successivamente inoltrati all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.