Reggio Calabria
 

Reggio, a bordo dell'auto con cocaina: arrestato 18enne

La notte di venerdì, i carabinieri della stazione Carabinieri di Reggio Calabria-Rione Modena hanno arrestato in flagranza di reato Cosimo Bevilacqua, 18enne, catanzarese, con precedenti di polizia, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In particolare, i militari dell'Arma hanno fermato in via Maresciallo Cusmano del Rione Marconi, tre persone che si trovavano a bordo di un'autovettura. Dopo aver effettuato un'accurata perquisizione, veniva trovata addosso a Cosimo Bevilacqua quasi 20 grammi di cocaina, suddivisa in 28 dosi in involucri di carta stagnola.

L'uomo è stato immediatamente dichiarato in stato d'arresto ed è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell'autorità giudiziaria, mentre la droga è stata sequestrata per essere successivamente trasmette al RIS di Messina per essere analizzata.

Tale servizio, rientra nelle attività di contrasto alla criminalità diffusa, in modo particolare contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, che il Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria sta svolgendo in tutta la provincia reggina con particolare attenzione alle aree più complesse che necessitano di una adeguata attività di controllo straordinario del territorio. Tale attività vedrà sempre una più stringente opera tesa a ridurre reati di spaccio di sostanze stupefacenti mediante una corretta attività di controllo che l'Arma dei Carabinieri sta svolgendo.