Reggio Calabria
 

Reggio, protesta migranti davanti alla Prefettura

migranti protestaSono stati un centinaio i migranti che si sono ritrovati davanti la Prefettura di Reggio CALABRIA per manifestare il loro dissenso per la tempistica del rilascio dei documenti di identita' necessari a trovare lavoro. I migranti hanno anche bloccato il traffico sul lungomare per alcuni minuti. Alla base della protesta, iniziata con il blocco dell'ingresso del porto di Gioia Tauro, le nuove leggi introdotte dal Decreto sicurezza.

"E' diventato praticamente impossibile entrare in Italia - dicono - ed e' diventato estremamente difficile ottenere persino il rinnovo dei vecchi permessi di soggiorno". La protesta si e' conclusa dopo un incontro in Prefettura cui ha partecipato una delegazione dei lavoratori.