Vibo Valentia
 

Gaffe di Berlusconi a Tropea, Pd base riformista Calabria: “Parole offensive verso tutte le donne”

"Oggi a Tropea il centrodestra ha gettato la maschera, mostrando ai calabresi il proprio vero volto: sessista e offensivo verso tutte le donne. Il leader del Partito della Santelli, Silvio Berlusconi, è tornato a rispolverare l'enciclopedia delle battute infelici di cui lui è grande conoscitore. Ci saremmo aspettati da parte della candidata Presidente, che più e più volte ha evidenziato il suo essere donna, un passo indietro o, meglio, un passo in giù dal palco ma niente è successo. E, presupponiamo, che nulla succederà neppure nelle prossime ore. Domenica rechiamoci alle urne e votiamo per Pippo Callipo, che di rispetto per le donne e per le loro capacità ne ha da vendere. Rendiamo le donne davvero protagoniste della nostra Calabria e non mere comparse di una triste pièce già vista e che non vogliamo più rivedere".Lo scrive in una nota Pd base riformista.